Cadetti: Pizzato record negli 80 a Rovereto

17 Ottobre 2021

La 15enne trentina, campionessa italiana degli ostacoli, realizza la migliore prestazione italiana di categoria sulla distanza piana con 9.64

 

Ancora una migliore prestazione italiana cadette sugli 80 metri. A Rovereto (Trento) la 15enne Sofia Pizzato vola in 9.64 (vento +1.3) e toglie un centesimo al record di categoria. Per tre volte quest’anno la marchigiana Alice Pagliarini era riuscita a siglare il limite nazionale under 16, eguagliato con 9.75 e poi riscritto a 9.71 fino al 9.65 dello scorso 10 luglio a Recanati. La giovane trentina Pizzato, che gareggia per l’Usd Villazzano, alla rassegna tricolore di due settimane fa a Parma aveva invece dominato negli 80 ostacoli. Ma per tutta la stagione si è messa in evidenza anche nella velocità, portandosi nello scorso weekend a 9.71 sulla distanza piana a Bolzano. Adesso c’è un nuovo exploit per la ragazza che vive a Povo, frazione di Trento, ed è cresciuta sotto la guida del tecnico Giorgio Bertotti. Nel mese di giugno si era impadronita anche del primato sulla prova spuria dei 150 metri correndo a Cles in 18.06.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 Finale GP Giovanile